Seleziona una pagina

L’illuminazione Facciate Esterne è in grado di valorizzare edifici storici e moderni, palazzi, monumenti ed anche strutture ricettive.

L’illuminazione facciate esterne non può e non deve essere considerata esclusivamente come un vezzo, sebbene contribuisca al miglioramento del senso estetico dell’architettura.

Nell’illuminazione architetturale non ci si limita ad esaltare la bellezza materica e stilistica ma coopera all’incremento degli standard di sicurezza domestici.

L’illuminazione edifici va progettata e studiata nel dettaglio, scegliendo con cura gli elementi da utilizzare per ottenere la migliore resa possibile. Ogni casa ha una propria struttura, estetica e architettura, pertanto non esistono idee che valgono universalmente ma ciascun progetto di illuminazione facciate esterne va personalizzato.

La Tecnologia LED per l’Illuminazione Facciate Esterne

La tecnica dell’ illuminazione Esterna Ville sta facendo ampi passi in avanti negli ultimi anni e il merito va anche allo sviluppo della tecnologia LED per l’illuminazione muri esterni. A differenza delle soluzioni tradizionali, infatti, i LED hanno caratteristiche migliori, che li rendono maggiormente adatti all’utilizzo per l’illuminazione facciate esterne.

Nello specifico hanno un’aspettativa di vita molto più lunga rispetto a una qualsiasi lampada alogena o neon, il che riduce notevolmente gli esborsi per la gestione dell’impianto.

A fronte di un costo d’acquisto leggermente più elevato, infatti, abbattono la spesa di manutenzione e, soprattutto, i consumi, rendendo un impianto di illuminazione facciate esterne maggiormente sostenibile.

Più che le lampade LED, per le Illuminazioni Facciate esterne e Illuminazione giardini moderni si utilizzano i moduli, ancora più funzionali e duttili, perfetti per qualsiasi esigenza. La loro architettura prevede che l’alimentatore venga posizionato a distanza rispetto ai chip LED, con conseguente riduzione del surriscaldamento e, quindi, incremento della durata del sistema.

I moduli LED possono superare abbondantemente le 50.000 ore di vita utile.

Efficienza Luminosa LED per  Illuminazione Facciate Esterne

La luce emessa dagli elementi LED ha una resa cromatica notevolmente superiore rispetto agli elementi tradizionali, soprattutto considerando i moduli. Questi ultimi hanno mediamente un indice IRC compreso tra 80 e 95 e un indice di efficienza luminosa lumen/watt di 120.

Se da un lato è vero che in tal senso le soluzioni LED non hanno ancora raggiunto la perfezione, come le lampade a incandescenza o alogene, è vero anche che a differenza dei sistemi tradizionali, quelle LED hanno un’efficienza luminosa decisamente maggiore.

Le lampade alogene e a incandescenza hanno un indice di efficienza luminosa lumen/watt pari a 20, evidentemente incompatibile per un impianto di illuminazione facciate esterne sostenibile.

Il valore IRC è molto importante nel momento in cui si progetta un impianto di illuminazione facciate esterne, soprattutto quando è relativo all’illuminazione monumenti storici.

In una scala che va da 0 a 100, dove 100 è il valore della luce naturale, un valore che si avvicina al limite massimo è sinonimo di resa cromatica naturale, ideale per edifici storici, statue e facciate d’eccellenza.

Illuminazione Facciate : i Porticati Esterni

La strategia di illuminazione porticati esterni richiede notevole impegno affinché si raggiungano standard qualitativi elevati. Gli elementi architettonici dei porticati, infatti, sono numerosi e il piano architetturale dell’illuminazione deve prevederne l’esaltazione di ognuno,  potete trovare un esempio nella nostra Guida ai Faretti per l’Illuminare Parete in Pietra.

Per l’illuminazione dei porticati esterni, dei muri e dei colonnati, dove presenti, le migliori soluzioni sono rappresentate dai faretti LED con possibilità di intervenire sulla direzione del fascio luminoso, in modo tale da personalizzare al meglio il progetto luminoso.

Un impianto di illuminazione esterna moderna per il portico prevede che la temperatura del colore sia strettamente correlata alla tipologia di materiali utilizzati per la sua realizzazione, soprattutto per le pareti che danno sul giardino.

Le lampade da esterno per portico svolgono la doppia funzione di estetica/sicurezza, perché permettono di rischiarare alla perfezione una zona importante come quella dell’ingresso di casa.

L’illuminazione ingresso esterno, sia principale che di servizio, dev’essere esteticamente funzionale e anche per questo motivo si opta spesso per le lanterne LED da esterno, classiche ma al contempo moderne.

La luce calda è indicata per dare, con l’illuminazione facciata esterna, un aspetto più accogliente e rilassante all’abitazione. Se, però, l’architettura dell’immobile è particolarmente moderna, allora è meglio virare su una temperatura di colore neutra, capace di esaltare al meglio le peculiarità della struttura, conferendo un aspetto ultramoderno ed elegante.

Illuminazione Facciate Esterne: Balconi e Terrazzi

Le lampade per terrazzo devono garantire un livello di illuminazione elevato, in linea con la destinazione d’uso di questo ambiente. Le lampade terrazzo possono essere lampioncini oppure faretti direzionali, elementi che creano un clima accogliente sia per il relax che per il convivio.

L’illuminazione muro esterno è fondamentale in un terrazzo o in un balcone per illuminare adeguatamente un possibile varco d’ingresso all’abitazione. Per questo motivo le lampade per balconi esterni LED ad alta efficienza sono un sistema di sicurezza immancabile.

L’illuminazione pareti esterne della facciata di un’abitazione può essere realizzata percorrendo innumerevoli strade, quel che conta è individuare gli elementi migliori che permettano di raggiungere il perfetto compromesso tra efficienza, estetica e sicurezza grazie anche ai Prezzi dei Faretti LED da Esterno o delle Lampade in generale.

Illuminazione Facciata Esterna: come ottenere una resa perfetta in ogni situazione?

L’illuminazione facciata LED non è così semplice come si potrebbe immaginare, sono numerose le discriminanti che intervengono per ottenere un risultato ottimo. Devono, infatti, essere considerati tutti gli eventuali elementi che con la loro presenza possono modificare l’effetto di luci e ombre, intervenendo sulla resa finale.

L’illuminazione LED architetturale è un grande alleato in tal senso, perché permette la massima libertà di espressione e di studio. Per l’illuminazione facciata LED, i faretti direzionali sono la migliore idea per personalizzare la direzione del fascio luminoso in base agli ostacoli e agli elementi che si desiderano esaltare.

Questa strategia viene adottata soprattutto per l’illuminazione edifici storici e per l’illuminazione facciate hotel di design. L’illuminazione edifici storici è importantissima perché ha il compito di mettere in evidenza particolari fregi e architetture che adornano le facciate, rendendo quindi l’edifici ancor più suggestivo quando cala la sera.

Tuttavia, non sono rari coloro che preferiscono i faretti incassati per l’illuminazione facciate LED o, al limite, semi incassati, perché non ostruiscono in nessun modo il passaggio e/o lo specchio visuale, rendendo la vista pulita e perfetta, esteticamente ineccepibile.

Da non dimenticare infine le barre LED da Esterno che sono perfette per l’illuminazione architetturale segnando appunto con un’illuminazione lineare le architetture presenti nella facciata da illuminare e valorizzare.