Seleziona una pagina

Scopri come realizzare un’elegante illuminazione piscina esterna, come scegliere le giuste luci piscina e creare un angolo da vivere in totale benessere.

Decidere l’illuminazione esterna della piscina può essere un’esperienza creativa e avvincente. Nella scelta dei punti luce, occorre tenere presente vari elementi, l’effetto estetico dell’illuminazione che serve a valorizzare ed esaltare lo spazio, l’aspetto funzionale e di sicurezza, la giusta illuminazione per piscine infatti contribuisce a rendere l’ambiente sicuro e confortevole.

Esistono varie tipologie di luci per piscine, illuminazione a LED per piscina, faretti in fibra ottica e le tradizionali lampade alogene.

Per avere una bella illuminazione per piscina esterna dobbiamo considerare la tipologia di piscina e il contesto nel quale è stata realizzata, l’illuminazione per piscine coperte ad esempio dovrà rispettare criteri funzionali ed estetici completamente diversi dalle piscine esterne.

Ad ogni piscina la giusta illuminazione

Nell’illuminazione per piscine fuori terra, i faretti dovranno essere pratici e facili da installare. Puoi optare per lampade a LED magnetiche o a fissaggio da applicare sulla parete.

Generalmente per fissare le luci x piscine fuori terra non occorre fare fori alla struttura, si attaccano facilmente con magneti o bocchette, il fascio di luce prodotto avvolge le pareti e il fondo della piscina, creando un effetto caldo ed uniforme.

La piscina interrata è un’opera di design, l’illuminazione della piscina interrata deve ricreare un effetto coreografico esclusivo. Tra le luci per piscine è possibile optare per diversi modelli, con materiali e finiture raffinate per avere un’illuminazione che rispecchi il tuo modo di vivere la piscina.

Si possono utilizzare le lampade alogene tradizionali che vantano un design ricercato e sono abbastanza potenti. Il problema delle alogene è però l’eccessivo consumo energetico e il surriscaldamento che possono generare.

I faretti in fibra ottica colorati sono sicuramente oggetti innovativi e realizzati con tecnologia all’avanguardia. Queste lampade di plastica o vetro, sono facili da installare e mantenere, sono veramente eclettiche e possono emettere una luce di diversa ampiezza: un fascio di luce intenso e lungo tutta la fibra o un punto luce con intensità precisa.

Grazie a questa caratteristica affascinante e alla loro varietà cromatica è possibile creare giochi di luce suggestivi e originali. Si prestano perfettamente per un’illuminazione subacquea e possono essere accesi con controllo remoto, infine tra i vantaggi c’è quello di non emettere calore ne raggi ultravioletti pericolosi per la pelle.

L’illuminazione bordo piscina per valorizzare le forme e il design della tua piscina.

Se stai progettando l’illuminazione piscina esterna particolare attenzione va riservata all’illuminazione a sfioro del bordo.

Faretti a LED possono essere incassati lungo tutto il bordo, se ti piace lo stile minimal puoi provare le barre o strisce LED da immersione che incorniciano il perimetro della struttura assicurando un’illuminazione piscina esterna raffinata e di sicuro effetto.

Ideali per valorizzare le forme geometriche o curvilinee e il design, i faretti sono costruiti in materiali resistenti e non temono l’umidità dell’acqua. Nelle piscine le luci per il bordo a sfioro possono essere anche colorate e fluorescenti per un tocco veramente glamour.

Illuminazione a LED per piscine: la soluzione più completa

Quando si pensa all’illuminazione piscina esterna, i faretti a LED coniugano affidabilità, equilibrio ed eleganza.

Occorre ricordare inoltre che le luci LED per piscina non funzionano solo con lampadine ma anche con moduli LED che garantiscono maggiore efficienza, lunga durata e qualità della luce senza paragoni.

Disponibili in vari colori e con ampiezza del raggio variabile, sapranno creare atmosfere emozionanti, infinite tonalità cromatiche e una diffusione della luce perfetta.

Luci piscina LED e prezzi

Per avere una bella illuminazione piscine a LED, i costi dell’intero impianto variano molto a seconda del contesto e delle caratteristiche della piscina.

L’illuminazione led piscina è la più conveniente perché ha un elevato grado di efficienza energetica, costi di gestione e manutenzione molto bassi e una durata d’illuminazione media di circa 50.000 ore.

I prezzi delle lampade a LED per giardino, che userai per illuminare la piscina, sono legati alla qualità del prodotto. Maggiore è la garanzia,l’efficienza e la durata e maggiore è il costo delle luci per piscina a LED. In particolare dobbiamo considerare che qualsiasi dispositivo in questa area del giardino deve avere un grado di protezione IP68 con elevate stagnature e strutture robuste che fanno lievitare i prezzi.

Luci solari per piscine: limiti e problematiche

L’illuminazione a luci solari per piscine è la novità del momento, ma non tutte le novità sono da prendere per buone. Prima di optare per questa soluzione, occorre riflettere bene sulle caratteristiche di questi prodotti.

Le luci solari da esterno sono impermeabili e di facile installazione, hanno però il limite importante di funzionare solo con la massima esposizione solare. Si tratta dunque di una soluzione poco pratica che può essere utilizzata solo in determinate situazioni e con difficoltà logistiche.

Puoi trovare un approfondimento nell’articolo Non Comprare i Faretti LED da Esterno con Pannello Solare.